Catania: studente di 26 anni trovato morto

Risultati immagini per foto di carabinieri in divisa

Uno studente universitario di Ingegneria di 26 anni di Linguaglossa (Ct) è stato trovato morto ieri sera a Catania in un appartamento di Via Eleonora D’Angiò condiviso nella locazione da altri colleghi.

Uno degli altri tre giovani – al quale i familiari del 26enne si erano rivolti chiedendo notizie del congiunto – ha avvertito le forze dell’ordine dopo che al rientro nell’abitazione ha avuto la sorpresa di trovare  il cadavere del collega in avanzato stato di decomposizione.

I medici legali hanno accertato che il decesso risalirebbe a venerdì scorso    Secondo quanto accertato  da quel giorno il ragazzo non aveva più dato notizie di sé.     I carabinieri  hanno effettuato rilievi nell’appartamento, sequestrato su disposizione della Procura di Catania.     .     Sulla salma –informano gli inquirenti- sarà effettuata l’autopsia nei locali dell’Ospedale Vittorio Emanuele per accertare le cause della morte.

Translate »