ADDIO AL VOLTO SORRIDENTE DI NADIA TOFFA

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

 

Addio a  Nadia Toffa. . La conduttrice, nata a Brescia,  aveva compiuto da due mesi 40 anni.Nella foto viene ritratta in occasione del suo compleanno Era dicembre del 2017 quando, in un albergo di Trieste, Toffa dopo un malore venne ricoverata nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale di Cattinara per poi essere trasferita a Milano

Il gruppo delle Iene ha dato da poco la notizia della dipartita della collega con un post sulla pagina SocialLutto, Morta Nadia Toffa, spettacolo, Nadia Toffa, Sicilia, Cultura

Così dicono: “E forse ora qualcuno potrebbe pensare che hai perso, ma chi ha vissuto come te, NON PERDE MAI. Hai combattuto a testa alta – scrivono le Iene sul social, pubblicando anche una foto della Toffa – col sorriso, con dignità e sfoderando tutta la tua forza, fino all’ultimo, fino a oggi. D’altronde nella vita hai lottato sempre. Hai lottato anche quando sei arrivata da noi, e forse è per questo che ci hai conquistati da subito. È stato un colpo di fulmine con te, Toffa”.

Sembrava poi che Nadia Toffa dopo l’intervento ,pian piano, si riprendesse, era tornata sul palcoscenico, il luogo a lei più congeniale. Una difficile battaglia contro il male del secolo. E la gente già pensava alla grande illusione, che Nadia tornasse a vivere per la seconda volta.   Il destino non ha acconsentito.

 

È stato tanto facile piacersi, -affermano ancora le Iene – inevitabile innamorarsi, ed è proprio per questo che è cosi difficile lasciarsi. Il destino, il karma, la sorte, la sfiga ha deciso di colpire proprio te, la NOSTRA Toffa, la più tosta di tutti, mentre qualcuno non credeva alla tua lotta, noi restavamo in silenzio e tu sorridevi. Sei riuscita a perdonare tutti, anche il fato, e forse anche il mostro contro cui hai combattuto senza sosta… il cancro, che fino a poco tempo fa tutti chiamavano timidamente ‘Il male incurabile’ e che, anche grazie alla tua battaglia, adesso ha un nome proprio”.

“‘Non bisogna vergognarsi di guardarlo in faccia e chiamarlo per nome il bastardo – dicevi – che magari si spaventa un po’ se lo guardi fisso negli occhi’. E dato che sei stata in grado di perdonare l’imperdonabile, cara Nadia, non ci resta che sperare con tutto il cuore che tu sia riuscita a perdonare anche noi, che non siamo stati in grado di aiutarti quanto avremmo voluto”.

“Ed ecco le Iene che piangono la loro dolce guerriera, inermi davanti a tutto il dolore e alla consapevolezza che solo il tuo sorriso, Nadia, potrebbe consolarci, solo la tua energia e la tua forza potrebbero farci tornare ad essere quelli di sempre. Niente per noi sarà più come prima“.

 

 

 

Cantiere Toninelli: presto realtà in Sicilia la “Ragusana”

Risultati immagini per immagine di toninelli ministro

Abbiamo sbloccato un’altra opera fondamentale, di interesse nazionale, che si trova in Sicilia. Sto parlando della Ragusa-Catania, la cosiddetta “Ragusana”, un’opera che i siciliani stanno aspettando da più di 30 anni.

Quello di cui vi parlo è l’accordo firmato ieri tra Sarc, il concessionario autostradale uscente, e Anas, che gli subentra, ne acquista il progetto attraverso la valutazione di un collegio indipendente di ingegneri e, diventando il soggetto attuatore, finalmente fa partire il cantiere. Un cantiere che, ripeto, i siciliani stanno aspettando da più di 30 anni.
Nonostante le polemiche, nonostante Musumeci, nonostante le tante difficoltà, oggi possiamo dire che finalmente parte questo cantiere, attraverso questo documento, attraverso questo accordo, che ha alle spalle tantissimo lavoro fatto dal sottoscritto, da tutto il mio staff e da questo Ministero.

È un cantiere che parte e che parte molto meglio di come l’avevamo ereditato. Perché il modello di concessione precedente avrebbe portato alla costruzione di un’autostrada che sarebbe costata, per chi andava a utilizzarla, addirittura fino a €15 di pedaggio per pochi chilometri.
Il modello che invece abbiamo voluto impostare porterà alla costruzione di questo cantiere in maniera molto più veloce e, con l’impegno di risorse pubbliche, senza far pagare alcunché a chi utilizzerà questa autostrada, cioè zero pedaggi. Sarà gratis.

Andiamo particolarmente fieri di quello che abbiamo fatto. Presto sarò ancora in Sicilia per poter annunciarlo anche a tutte le autorità locali e a tutti quei sindaci che giustamente erano in apprensione in questi mesi e che finalmente hanno in mano un risultato che stavano aspettando da decenni.

Comunicato Stampa                                                                                                                                                             Danilo    Toninelli

Il Ministro Costa comunica: “affronterò ora il dramma dei fondali marini, “le reti fantasma”

 

Risultati immagini per foto di sergio costa

Nella foto Sergio Costa, generale dei Carabinieri, e Ministro dell’Ambiente

 

Riceviamo il seguente comunicato stampa:

“C’è un dramma nei fondali dei nostri mari, di cui spesso non si parla: le reti fantasma.

Un problema spesso sottovalutato ma è una delle cause della desertificazione dei fondali marini. Inoltre le reti abbandonate non smettono di pescare, anzi continuano a catturare pesci e tutte le creature marine.

Fino agli anni ’60 le reti erano fatte in materiale biodegradabile come la canapa o il cotone, ma con l’avvento della plastica, le reti sono state sostituite con il nylon, così da farle durare di più… forse troppo. Si perché una rete può rimanere sotto il fondo per centinaia di anni continuando ad essere un pericolo per gli animali e per gli esseri umani (Sub). Nella legge che abbiamo chiamato “Salva mare” la pesca green, viene garantitacosì da portare nei mari una pesca senza vasche di polistirolo e con reti biodegradabili.

Con la Guardia Costiera stiamo lavorando molto da questo punto di vista e loro stanno facendo un lavoro eccellente per cui ringrazio. Stiamo parlando di un problema che coinvolge ognuno di noi, lavoreremo al massimo per ridurre questo problema. Promesso”.

Sergio   COSTA

                                                                                                                                 Ministro dell’Ambiente e dell’Identità del mare

Comunicato 5 stelle: “la formazione professionale vale più di una laurea ,oggi in netto ribasso”

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Risultati immagini per IMMAGINE DEL MONDO DEL LAVORO

Gli ultimi dati pubblicati dal National Student Clearinghouse Research Center  che coprono il 97% delle strutture universitarie degli Stati Uniti) parlano chiaro: l’iscrizione al college è in calo per l’ottavo anno consecutivo. L’analisi mette in luce una tendenza che appare più ampia e complessa di quel che possa sembrare: al netto di alcune aree di studio che restano comunque molto ambite, in generale i giovani sembrano essere più orientati ad acquisire competenze pratiche invece che diplomi universitari.

Questa situazione trova riscontro in una trasformazione che sta avvenendo gradualmente nelle aziende. Anche quelle più rinomate e prestigiose incluse Appe e Google stanno cominciando a togliere dai requisiti fondamentali per ottenere un lavoro il diploma di laurea.

D’altra parte il divario tra formazione ed effettive necessità delle aziende è ormai evidente in moltissimi settori produttivi e sono sempre di più i giovani laureati che si trovano a svolgere lavori che non sono coerenti con i titoli di studio che hanno conseguito. Così il titolo di studio diventa sempre più spesso esclusivamente un elemento per valutare se il candidato è in grado di portare a compimento un progetto, più che garanzia delle competenze che possiede. Il recente sondaggio Freelancing in America 2018 ha rilevato che il 93% dei freelance con una laurea quadriennale afferma che la formazione professionale è più utile della laurea. Il 70% dei freelance ha partecipato a nuove attività di formazione negli ultimi sei mesi, rispetto a solo il 49% dei non freelance a tempo pieno che non ha svolto alcuna formazione professionale nello stesso arco di tempo.

Il cambiamento tecnologico esponenziale associato a costi di istruzione molto alti e, naturalmente, alla necessità di investire un tempo minimo di 4 anni da dedicare esclusivamente allo studio, stanno rendendo la formazione universitaria una strada difficile da scegliere, anche considerato il fatto che il costo di un’istruzione universitaria non è più direttamente correlato con i potenziali guadagni futuri.

In alcuni settori, inoltre, l’evoluzione è così rapida che l’obsolescenza delle competenze avviene nell’arco di pochi mesi, come per esempio nella programmazione software.

La conoscenza non è statica e oggi il vecchio modello dell’iper-specializzazione non rappresenta più il lavoratore ideale.  In questo quadro, il sistema della formazione si trova di fronte alla necessità di ripensare se stesso dalle fondamenta e sono sempre di più le soluzioni alternative alla formazione universitaria.

La Gates Foundation, fondata da Bill gates e da sua moglie, ha avviato il programma New Option Project, nel quale le aziende possono sviluppare un sistema di credenziali basato sulle competenze e gli aspiranti lavoratori  possono sottoporsi a un test per dimostrare la padronanza delle abilità o attitudini richieste e ricevere formazione specifica direttamente dall’azienda. L’associazione Innovate e Educate che collabora al progetto, ha dichiarato che le assunzioni basate sulle competenze rispondono più velocemente alle esigenze delle aziende e i lavoratori che vengono individuati secondo questi criteri in media hanno bisogno di meno formazione e hanno meno probabilità di lasciare l’azienda nel breve termine.

L’orientamento a privilegiare le competenze rispetto ai titoli di studio, in realtà, è ormai abbastanza diffuso almeno nelle grandi organizzazioni che più delle altre hanno a che fare con l’innovazione.

“Ottenere un lavoro nell’odierna IBM non richiede sempre una laurea” , ha dichiarato l’amministratore della società Ginni Rometty “..Firmato M5 S”

Giuseppe Conte spiega le ragioni per cui l”Ocse non ha valutato il piano di riforme strutturali..”

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, persone sedute
Foto Presidenza del Consiglio-Palazzo Chigi

Nel corso dell’incontro avvenuto questa mattina a Palazzo Chigi con il Segretario Generale dell’Ocse Angel Gurrìa, il Presidente Giuseppe Conte ha sottolineato che”le stime diffuse ieri dall’Ocse sottovalutano gli effetti di breve e di medio periodo delle misure contenute nella Legge di Bilancio e dei successivi provvedimenti adottati dal governo.

Conte ha posto l’accento sull’effetto positivo che il Reddito di Cittadinanza e Quota 100 avranno sui consumi e sul fatto che le stime dell’Ocse non hanno valutato in maniera appropriata l’articolato piano di riforme strutturali già attuato e in corso di attuazione dal governo.

Il Reddito di Cittadinanza, infatti, aggredisce un problema sociale che è cresciuto rapidamente nell’ultimo decennio, come quello della povertà, e, oltre a fornire un sostegno al reddito familiare, dispone di meccanismi che favoriscono il reinserimento lavorativo, promuovendo l’inclusione sociale.

Quota 100 è, invece, una misura innanzitutto riparatrice di quella violazione del patto sociale che è avvenuta con la drastica riforma delle pensioni approvata a fine 2011. Oltre a ricostruire un clima di fiducia reciproca tra cittadini e istituzioni, questa misura aiuta a promuovere il ricambio generazionale all’interno della Pubblica amministrazione e a rinnovare le competenze tecnologiche della forza lavoro favorendo l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro.

In merito alle misure adottate in favore della crescita di medio e lungo periodo, Conte ha poi ricordato che il Governo ha agito secondo un piano di interventi coerente e articolato che aggredisce in modo strutturale i problemi endemici della nostra economia, in primo luogo quello della bassa produttività. Il corposo piano di investimenti pubblici disposto nella manovra economica, per cui sono stati stanziati 15 miliardi aggiuntivi nel prossimo triennio, dà sostegno alla domanda nel breve periodo e rafforza il potenziale di crescita dell’economia. Per trasformare rapidamente questi stanziamenti in opere pubbliche, il Governo ha adottato il decreto “sblocca-cantieri”; inoltre, con il decreto crescita, verranno adottate misure che da subito favoriranno gli investimenti privati. Al contempo, sono stati presentati in Parlamento una serie di disegni di legge delega che permetteranno al Governo nei prossimi mesi di riordinare in modo organico l’intero quadro normativo del Paese, trasformando la pubblica amministrazione in un potente catalizzatore dello sviluppo”.

Comunicato Stampa Presidenza del Consiglio

Parole di cordoglio degli Ordini Architetti Sicilia per la scomparsa di Tusa, “Paladino dei beni culturali”

 

Risultati immagini per immagine di tusa sebastiano

Il cordoglio della Consulta regionale Ordini Architetti Sicilia per la scomparsa dell’assessore

 

«TUSA LASCIA IN EREDITÀ ANCHE LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO PAESAGGISTICO DELL’ISOLA»

«La tragica scomparsa di Sebastiano Tusa è una grave perdita anche per il mondo dell’Architettura siciliana, perché aveva a cuore la qualità del patrimonio paesaggistico dell’Isola. Era un riconosciuto paladino dei beni culturali e monumentali della Sicilia, non a caso fra le priorità del suo assessorato c’era quella di adeguare il sistema museale regionale agli standard europei. Desideriamo che l’eredità intellettuale che ci lascia l’assessore, possa essere un grande spinta per la promozione della buona Architettura nella nostra terra, anche attraverso un disegno di legge di semplificazione delle procedure autorizzative in tema di paesaggio, a cui stava lavorando insieme alla categoria». Queste le parole di cordoglio della Consulta degli Ordini degli Architetti della Sicilia, composta dai vicepresidenti del Consiglio nazionale di categoria Lilia Cannarella e Rino La Mendola, e dai presidenti Alfonso Cimino (Agrigento), Paolo Lo Iacono(Caltanissetta), Alessandro Amaro (Catania), Antonino Rizza (Enna), Caterina Sartori (Messina), Francesco Miceli (Palermo),Salvatore Scollo (Ragusa), Francesco Giunta (Siracusa), Vito Mancuso (Trapani).

«Vogliamo inoltre sottolineare – aggiungono gli Architetti – che Tusa aveva avviato un progetto per mettere a sistema i Parchi Archeologici, da ampliare oltre ai cinque già esistenti. Ricordiamo il suo grande impegno per la valorizzazione di numerose aree, tra cui l’isola di Mozia, e per il riavvio dopo tanti anni di una nuova campagna di scavi archeologici, inclusi i loro restauri, in ben otto province siciliane».

La Consulta degli Architetti conclude con un pensiero di cordoglio rivolto agli altri sette italiani e a tutte le vittime che si trovavano nell’aereo precipitato in Etiopia, presenti su quel volo per portare avanti progetti di sviluppo per l’Africa.

Da domani “La settimana dei musei” -Siti museali aperti a tutti gratuitamente

#iovadoalmuseo – da domani al via la #settimanadeimusei. Per 6 giorni consecutivi, dal 5 al 10 marzo, tutti i musei e i siti statali saranno aperti a tutti, gratuitamentePer inaugurare questa sei giorni di gratuità, il Ministro per i beni e le attività culturali, Alberto Bonisoli, si recherà in visita a Palazzo Altemps domani, 5 marzo, alle ore 11.00.Scopri tutte le altre novità dell'iniziativa sul sito web: www.iovadoalmuseo.it

Slået op af Mibac i Mandag den 4. marts 2019

Riceviamo e pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa- con Video pubblicato sul Social Facebook, della Presidenza del Consiglio

Da domani al via la “settimana dei musei “Per 6 giorni consecutivi, dal 5 al 10 marzo, tutti i musei e i siti statali saranno aperti a tutti, gratuitamente
Per inaugurare questa sei giorni di gratuità, il Ministro per i beni e le attività culturali, Alberto Bonisoli, si recherà in visita a Palazzo Altemps domani, 5 marzo, alle ore 11.00.

 

Conte: vi presento il nuovo Piano per rilanciare l’economia italiana

Immagine correlata

“Abbiamo elaborato un piano nazionale molto importante prezioso per la popolazione italiana   Il premier Giuseppe Conte così sintetizza il lavoro dell’esecutivo di ieri in una nota di “richiamo” alla Stampa quotidiana nazionale e del giornale “La Repubblica”   “È un Piano che si regge su quattro pilastri: 1) emergenza 2) prevenzione 3) manutenzione 4) semplificazione e rafforzamento della governance. Contiene un cospicuo finanziamento da 11 miliardi di euro per il triennio 2019-2021. Di queste risorse, 3,1 miliardi andranno a beneficio di sedici Regioni e delle Provincie autonome di Trento e di Bolzano per le quali è stato decretato lo stato di emergenza a causa del maltempo dell’ottobre e novembre scorsi.

Saranno spesi per progetti immediatamente cantierabili già nel corso di quest’anno. Sono somme che nel corso della negoziazione con la Commissione europea abbiamo ottenuto a titolo di flessibilità e che quindi non verranno computate nel rapporto deficit/Pil.
Queste somme ci consentiranno di intervenire su un territorio fragile, che ci ha fatto spesso piangere vittime per frane e alluvioni. A ogni tragedia o catastrofe abbiamo, commossi, invocato più sicurezza e più prevenzione, condannando la logica “emergenziale”, che interveniva a porre rimedi, senza alcuna misura di prevenzione. In queste occasioni si è sempre invocato un cambio di passo: lo hanno preteso i cittadini e anche i giornali, tra i quali il Suo. Il Piano ProteggItalia rappresenta questa “svolta” a lungo auspicata. Ma non c’è solo questo. Il Piano risponde anche alla necessità più volte richiamata di nuovi investimenti per rilanciare l’economia italiana.

Tutela dell’ambiente e delle infrastrutture, ma anche cantieri aperti per la prima vera grande opera pubblica di cui ha bisogno il Paese.

Le Regioni ci chiedono di essere aiutate a progettare e a spendere bene le risorse. Questo Piano, insieme alle strutture Strategia Italia e Investitalia, già istituite, e alla Centrale di progettazione in corso di istituzione servono proprio a questo: a sostenere Regioni ed enti locali, rilanciando l’economia diretta e indiretta da Nord a Sud.

Comunicato Stampa Presidenza Consiglio Avv.Prof.G.Conte

Boom Quota 100: già presentate 72432 domande di pensionamento. Tanti vanno via dall’Italia

Risultati immagini per immagini di pensionati felici

Successo della Quota 100. Sono già 72.432 le domande di pensionamento con 62 anni di età e 38 anni di contributi. E’ l’Inps che comunica l’aggiornamento  del  dato che vede al primo posto con 29.961 le richieste relative alla gestione pubblica e con 26.869 quelle dei lavoratori dipendenti. Confermata la schiacciante maggioranza delle domande maschili: 56.574 quelle inoltrate da uomini, 21.678 quelle avanzate da donne. I Patronati Sezioni Caf  hanno inoltrato 71.409 su 72.432 domande.

Tanti -si apprende pure dalle Agenzie di viaggio- hanno prenotato per cambiare Paese, mete preferite: Portogallo, Spagna, Lituania

 

 

I CONTRATTI DI ACQUISTO DEGLI AEREI F35 ,VIDEO, ALLEGATI DAL MINISTRO TRENTA

Risultati immagini per immagini di f35

Contratti per il 25 aprile 2018  Allegati al Comunicato Ministro


 

CONTRATTI

 

MARINA MILITARE

Abbiamo pubblicato la posizione del governo in ordine all’acquisto degli F35. Il ministro Trenta fa sapere, abbiamo visto, che non le importa nulla del programma militare “stabilito dal Partito democratico” e, a riprova allega questi documenti del Ministero alla Difesa che SUD LIBERTA’ rimette ai lettori.   Eccoli:

Elite Pacific Construction Inc., * Kaneohe, Hawaii (N62478-18-D-4022); Su-Mo Builders Inc., * Honolulu, Hawaii (N62478-18-D-4023); RORE Inc., * San Diego, California (N62478-18-D-4024); Environet Inc., * Kamuela, Hawaii (N62478-18-D-4025); Insight Pacific LLC, * Brea, California (N62478-18-D-4026); GM / Bulltrack JV LLC, * Clackamas, Oregon (N62478-18-D-4027); e Alan Shintani Inc., * Waipahu, Hawaii (N62478-18-D-4028), ricevono ciascuno un contratto di costruzione a termine indefinito / a tempo indeterminato, pluripremiato di progettazione-costruzione / progettazione-offerta-costruzione per i progetti di costruzione situati principalmente all’interno del comando Naval Facilities Engineering Command (NAVFAC) Hawaii (AOR).   Il valore massimo in dollari comprensivo del periodo base e di quattro anni di opzione per tutti e sette i contratti combinati è di $ 245.000.000.  Il lavoro da svolgere prevede, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, manodopera, supervisione, strumenti, materiali e attrezzature necessari per eseguire nuove costruzioni, riparazioni, modifiche e demolizioni correlate di infrastrutture esistenti   basate su design-build o design-bid-build (completo piani e specifiche) per le infrastrutture all’interno dello stato delle Hawaii.   I lavori verranno eseguiti all’interno del NAVFAC Hawaii AOR.   La durata del contratto non deve superare i 60 mesi, con una data di completamento prevista per l’aprile 2023.   I fondi di capitale circolante 2018 della Marina (FNWF) per un importo di $ 70.000 sono obbligati a questo premio e scadranno alla fine dell’attuale anno.   Al momento non vengono emessi ordini di attività.  Gli ordini di incarico futuri saranno principalmente finanziati da operazioni e manutenzione (Navy); e NWCF.   Questo contratto è stato procurato in modo competitivo tramite il sito Web di Electronic Commerce Online della Marina, con 18 proposte ricevute.   Questi sette appaltatori possono competere per ordini di attività secondo i termini e le condizioni del contratto aggiudicato.   Il comando di ingegneria delle infrastrutture navali, Hawaii, Joint Base Pearl Harbor, Hawaii, è l’attività di appalto.

 

Alutiiq Harbour Offshore JV, * Anchorage, Alaska (N39430-18-D-2045); GPA Technologies Inc., * Ventura, California (N39430-18-D-2046); Makai Ocean Engineering Inc., * Waimanalo, Hawaii (N39430-18-D-2047); Marine Ventures International Inc., * Stuart, Florida (N39430-18-D-2048); PCCI Inc., * Alexandria, Virginia (N39430-18-D-2049); Sound & Sea Technology Inc., * Lynnwood, Washington (N39430-18-D-2050); e Truston Technologies Inc., * Annapolis, Maryland (N39430-18-D-2051), ricevono ciascuno un contratto di aggiudicazione a tempo indeterminato / a quantità indefinita, plurime per progetti di miglioramento del capitale oceanico situati all’interno del Comando di ingegneria navale e Expeditionary Area di responsabilità del Warfare Center.   Il valore massimo in dollari compreso il periodo base e un’opzione per tutti e sette i contratti combinati è $ 245.000.000.  Il lavoro da svolgere prevede servizi di ingegneria oceanica a sostegno di progetti che coinvolgono sistemi di cavi oceanici, sistemi di lavoro oceanico (cioè sistemi di gestione del carico di bordo e sistemi di lavoro sottomarini), strutture di fronte al mare, strutture offshore, ormeggi e attrezzature per l’edilizia oceanica.   I lavori verranno eseguiti in varie località in tutto il mondo.   La durata del contratto non deve superare i 66 mesi, con una data di completamento prevista dell’ottobre 2023.   I fondi del capitale circolante per la Marina 2018 fiscale per un importo di $ 70.000 sono obbligatori per questo premio e scadranno alla fine dell’anno fiscale corrente.   Gli ordini di incarico futuri saranno principalmente finanziati da operazioni e manutenzione (Navy); fondi di capitale circolante (Marina); ricerca, sviluppo, test e valutazione; e altri appalti (marina).  Questo contratto è stato procurato in modo competitivo tramite il sito Web di Electronic Commerce Online della Marina, con sette proposte ricevute.   Questi sette appaltatori possono competere per ordini di attività secondo i termini e le condizioni del contratto aggiudicato.   Il Comando di ingegneria navale e Expeditionary Warfare Centre, Port Hueneme, in California, è l’attività di appalto.

VIDEO CACCIA F35

Lockheed Martin Corp., Lockheed Martin Aeronautics Co., Fort Worth, Texas, ha ricevuto una modifica di $ 38,499,420 per il precedente contratto di acquisizione anticipata F-35 Lightning II Joint Strike Fighter (N00019-17-C-0001).   Questa modifica fornisce finanziamenti aggiuntivi per la produzione iniziale a basso costo di materiali, parti, componenti e sforzi a lungo termine per gli aumenti di quantità di ordine economico per la Marina (Lotto) 12; e il governo d’Italia (Lots 13 e 14).   I lavori saranno eseguiti a Fort Worth, in Texas (30 percento); El Segundo, California (25 percento); Warton, Regno Unito (20 percento); Orlando, Florida (10 percento); Nashua, New Hampshire (5 percento); Nagoya, Giappone (5 percento); e Baltimora, Maryland (5 percento), e dovrebbe essere completato nel dicembre 2019.  Appalti aerei Fiscal 2017 (Navy); i fondi dei partecipanti al Dipartimento della Difesa (DoD) per un importo di $ 38.499.420 sono obbligatori al momento dell’assegnazione, nessuno dei quali scadrà alla fine dell’anno fiscale in corso. Questa modifica combina gli acquisti per la Marina ($ 28,499,120, 74 percento); e partecipanti non del Dipartimento della Difesa ($ 10.000.000; 20,03%). Il comando Naval Air Systems, Patuxent River, Maryland, è l’attività di appalto.

 

Pacific Ship Repair and Fabrication Inc.,* Everett, Washington, is awarded a $17,253,588 cost-plus-award-fee contract for the accomplishment of post shakedown availability (PSA) for DDG 51 class ship DDG 114.  The PSA encompasses all of the manpower, support services, material, non-standard equipment and associated technical data and documentation required to prepare for and accomplish the PSA. The work to be performed will include correction of government responsible trial card deficiencies, new work identified between custody transfer and the time of PSA, and incorporation of approved engineering changes that were not incorporated during the construction period which are not otherwise the building yard’s responsibility under the ship construction contract.  This contract includes options which, if exercised, would bring the cumulative value of this contract to $20,739,153. Work will be performed in Everett, Washington, and is expected to be completed by February 2019. Fiscal 2018 shipbuilding and conversion (Navy); and fiscal 2011 shipbuilding and conversion (Navy) funding in the amounts of $12,116,764 and $4,038,921 respectively will be obligated at time of award and will not expire at the end of the current fiscal year.  This contract was competitively procured via the Federal Business Opportunities website, with one offer received. The Naval Sea Systems Command, Washington, District of Columbia, is the contracting activity (N00024-18-C-2316).

 

Lockheed Martin Rotary and Mission Systems, Manassas, Virginia, is awarded a $9,057,278 cost-plus-incentive-fee modification to a previously awarded contract (N00024-15-C-6222) to exercise options for the procurement of Technical Insertion 16 acoustic rapid commercial off-the-shelf insertion systems spares.  Work will be performed in Manassas, Virginia (95 percent); and Clearwater, Florida (5 percent), and is expected to be completed by February 2020.  Fiscal 2018 other procurement (Navy) funding in the amount of $9,057,278 are obligated at time of award and will not expire at the end of the current fiscal year.  The Naval Sea Systems Command, Washington, District of Columbia, is the contracting activity.

 

Northrop Grumman Systems Corp., Bethpage, New York, is awarded a $7,255,294 cost-plus-fixed-fee contract for the development of machine learning algorithms (MLAs) for the Reactive Electronic Attack Measures (REAM) program.  The REAM program is a future naval capabilities enabling capability with the objective of transitioning MLAs to the EA-18G airborne electronic attack suite to achieve capabilities against agile, adaptive, and unknown hostile radars or radar modes.  Work will be performed in Bethpage, New York, and is expected to be completed in December 2019.  Fiscal 2018 research, development, test and evaluation (Navy) funds in the amount of $461,000 are obligated on this award, none of which will expire at the end of the current fiscal year. This contract was competitively procured via a broad agency announcement; one offer was received.  The Naval Air Warfare Center Aircraft Division, Lakehurst, New Jersey, is the contracting activity (N68335-18-C-0291).

 Immagine correlata

AIR FORCE

 La tecnologia DSoft, Engineering & Analysis Inc., Colorado Springs, Colorado, ha ottenuto un contratto di consegna a tempo indeterminato per un importo indefinito di $ 95.900.000 per la modellazione, la simulazione e l’analisi delle capacità spaziali e del cyberspazio. Questo contratto prevede la modellazione obiettiva e reattiva, la simulazione e l’analisi e il supporto decisionale per le analisi spaziali e del cyberspazio. I lavori saranno eseguiti presso la base dell’aeronautica di Peterson, in Colorado, e dovrebbero essere completati entro il 31 maggio 2023. Questo premio è il risultato di un’acquisizione competitiva e sono state ricevute quattro offerte. Operazioni e manutenzione fiscale 2018; mentre i fondi di ricerca e sviluppo fiscale 2018 per un importo di $ 8.071.421 sono obbligati al momento dell’assegnazione. 21st Contracting Squadron, Peterson Air Force Base, Colorado, è l’attività di appalto (FA2517-18-D-7000).

 

DynCorp International, Fort Worth, Texas has been awarded a $59,636,368 modification (P00019) to previously awarded contract FA8617-17-C-6210 for continued contractor operated and maintained base supply support.  This modification provides for the exercise of an option to extend services, and brings the total cumulative face value of the contract to $247,013,876.  Work will be performed at Columbus Air Force Base, Mississippi; Laughlin Air Force Base, Texas; Randolph Air Force Base, Texas; Sheppard Air Force Base, Texas; Vance Air Force Base, Oklahoma; Naval Air Station Pensacola, Florida; Naval Air Station Whiting Field, Florida; Naval Air Station Corpus Christi, Texas; Naval Air Station Patuxent River, Maryland; and Army Flight Test Directorate, Redstone Arsenal, Alabama.  Work is expected to be completed by Aug. 31, 2018.  Fiscal 2018 Air Force operations and maintenance funds in the amount of $13,846,971; Navy operations and maintenance funds in the amount of $12,890,966; Navy test and evaluation funds in the amount of $224, 215; Navy Defense working capital funds in the amount of $115,207; and Army operations and maintenance funds in the amount of $99,573 are being obligated at the time of award. Air Force Life Cycle Management Center, Training Aircraft Division, Wright Patterson Air Force Base, Ohio, is the contracting activity.

 

OBXtek Inc., Tysons Corner, Virginia, ha ricevuto un ordine di lavoro fisso a prezzo fisso di $ 23.037.750 per servizi di consulenza e assistenza. Il presente contratto prevede un’esperienza specialistica complementare al Segretario dell’Aeronautica, all’Organizzazione per l’acquisizione, ad altri Dirigenti esecutivi del Programma come indicato, e ad altre risorse inerenti alle Organizzazioni dell’Aeronautica della Sede Centrale. I lavori saranno eseguiti al Pentagono, a Washington, nel distretto di Columbia, e dovrebbero essere completati entro il 5 agosto 2023. Questo premio è il risultato di un’acquisizione competitiva e sono state ricevute nove offerte. Fiscale 2018 operazioni e fondi di manutenzione per un importo di $ 2.158.569 sono obbligatori al momento del riconoscimento. Air Force District of Washington, Joint Base Andrews, Maryland, è l’attività di appalto (FA7014-18-F-5018).

 

Raytheon Missile Systems, Tucson, Arizona, è stato premiato con una modifica di $ 8,527,930 a prezzo fisso (P00002) per il contratto precedentemente assegnato FA8672-18-C-0010 per Small Diameter Bomb Increment II. Questa modifica prevede armi e contenitori aggiuntivi e porta il valore nominale complessivo cumulativo del contratto a $ 85,920,688. I lavori verranno eseguiti a Tucson, in Arizona, e dovrebbero essere completati entro luglio 2020. I fondi di produzione fiscale 2018 per l’intero importo sono obbligatori al momento della concessione. L’Air Force Life Cycle Management Centre, Eglin Air Force Base, in Florida, è l’attività di contrattazione.

 

ESERCITO

 

Leidos Innovations Corp., Gaithersburg, Maryland, ha ottenuto un contratto fisso di $ 64,515,461 per fornire servizi di information management / information technology a livello aziendale a supporto del Corpo degli Ingegneri dell’Esercito. Le offerte sono state sollecitate via Internet con quattro ricevute. I lavori saranno eseguiti a Vicksburg, nel Mississippi, con una data di completamento stimata del 25 aprile 2019. I fondi di rotazione fiscale 2018 per un importo di $ 63.315.463 sono stati obbligati al momento del lodo. L’US Army Corps of Engineers, Huntsville, Alabama, è l’attività di contrattazione (W912DY-18-F-0153).

 

Vectrus Systems Corp., Colorado Springs, Colorado, è stata premiata con una modifica di $ 25,868,349 (P00044) per contrattare W91WMC-14-C-0001 per fornire servizi di gestione delle informazioni / tecnologie informatiche di livello aziendale a supporto del Corpo degli ingegneri dell’esercito. I lavori saranno eseguiti a Colorado Springs, in Colorado, con una data di completamento stimata del 25 luglio 2018. I fondi rotativi fiscali 2018 per un importo di $ 25.368.351 sono stati obbligati al momento del lodo. L’US Army Corps of Engineers, Huntsville, Alabama, è l’attività contrattuale.

 

AGENZIA DI DIFESA LOGISTICA

 

Honeywell International Inc., Tucson, Arizona, ha ricevuto un massimo di $ 30.078.408 contratti a prezzo fisso, a tempo indeterminato / a tempo indeterminato per i generatori di motori cisterna. Si trattava di un’acquisizione di una sola fonte utilizzando la giustificazione 10 US Code 2304 (c) (1), come indicato nel Federal Acquisition Regulation 6.302-1. Questo è un contratto di cinque anni senza periodi di opzione. La sede della performance è l’Arizona, con una data di completamento delle prestazioni del 30 aprile 2023. Usare il servizio militare è esercito. Il tipo di stanziamento è dal 2018 al 2023 tra i fondi di capitale circolante dell’esercito. L’attività contrattuale è la Defense Logistics Agency, Land and Maritime, Warren, Michigan (SPRDL1-18-D-0074).

 

Translate »