Spettacolo “tridimensionale” a Palermo, capitale della Cultura europea, per gli AUGURI del 2018

Risultati immagini per foto del politeama di palermo

Palermo Music Circus” è un grande spettacolo organizzato da Agave Spettacoli di Andrea Randazzo e con la regia dall’artista palermitana Alessandra Salerno.

“Palermo sarà, nel 2018, Capitale europea della Cultura: un riconoscimento più che meritato che affonda comunque le sue radici non solo nella tradizione – spiega  Alessandra Salerno – ma soprattutto nella realtà della nostra città, realtà che è fatta da una commistione di tradizione e innovazione, di arte e di cultura”.

Un spettacolo “tridimensionale” insieme al  comico Stefano Piazza che così afferma ai nostri microfoni:“Farò parlare i palermitani, così come faccio con Piazza Grande – spiega Stefano Piazza,  – e interpellerò a richiesta i cittadini  che si vedranno sul maxischermo di piazza Politeama, anche loro protagonisti di questo capodanno. Dal palco  farò una sorta di cronaca  ironica, sulla Palermo di oggi”.

Sarà presente stasera  l’attore, conduttore e comico Sergio Friscia insieme alla conduttrice e speaker Federica Minia.

“ Sono onorato di poter trascorrere l’ultimo dell’anno tra la mia gente che da 30 anni mi sopporta e mi supporta. Quest’anno festeggio proprio 30 anni di carriera e non potevo immaginare modo migliore se non quello di brindare nella mia città. prevedo anche qualche incursione dei personaggi che mi hanno portato al successo, dal signor Di Giovanni 7° piano al signor Calogero d’Agrigento….

A dare il via alla serata, alle 20,30, l’esibizione di Geronimo e i Fiori del Bene e dei Blue Kashmir, rispettivamente primi e secondi classificati al Palermo Band Festival. A seguire una band rap, i Booku Ndal, di Ballarò.

Dopo sarà la volta del quintetto Frequenze Retrò che scalderà la piazza con la sua musica che affonda le radici nel Jazz Manouche, ricco di contaminazioni gitane. Sul palco si esibiranno con danze contemporanee ma con influenze swing, tip tap e charleston, le ballerine Sara Scibetta e Giorgia Lorito.

Direttamente al palco di XFactor, gli Heron Temple, band palermitana composta da Valerio Panzavecchia e Vincent Hank che proporranno i brani della loro ultima compilation.

 

Andrea Randazzo, uno dei responsabili della Agave Spettacoli –si sofferma sul progetto interattivo, un evento tridimensionale in grado di coinvolgere il pubblico a 360°. Il filo conduttore delle varie esibizioni sarà quello del circo.  Non a caso abbiamo puntato su Bennato, artista di strada che viene fuori proprio da questo contesto, che con le sue ballate riesce a coinvolgere e far cantare tutte le generazioni”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spettacolo “tridimensionale” a Palermo, capitale della Cultura europea, per gli AUGURI del 2018

Risultati immagini per foto del politeama di palermo

Palermo Music Circus” è un grande spettacolo organizzato da Agave Spettacoli di Andrea Randazzo e con la regia dall’artista palermitana Alessandra Salerno.

“Palermo sarà, nel 2018, Capitale europea della Cultura: un riconoscimento più che meritato che affonda comunque le sue radici non solo nella tradizione – spiega  Alessandra Salerno – ma soprattutto nella realtà della nostra città, realtà che è fatta da una commistione di tradizione e innovazione, di arte e di cultura”.

Un spettacolo “tridimensionale” insieme al  comico Stefano Piazza che così afferma ai nostri microfoni:“Farò parlare i palermitani, così come faccio con Piazza Grande – spiega Stefano Piazza,  – e interpellerò a richiesta i cittadini  che si vedranno sul maxischermo di piazza Politeama, anche loro protagonisti di questo capodanno. Dal palco  farò una sorta di cronaca  ironica, sulla Palermo di oggi”.

Sarà presente stasera  l’attore, conduttore e comico Sergio Friscia insieme alla conduttrice e speaker Federica Minia.

“ Sono onorato di poter trascorrere l’ultimo dell’anno tra la mia gente che da 30 anni mi sopporta e mi supporta. Quest’anno festeggio proprio 30 anni di carriera e non potevo immaginare modo migliore se non quello di brindare nella mia città. prevedo anche qualche incursione dei personaggi che mi hanno portato al successo, dal signor Di Giovanni 7° piano al signor Calogero d’Agrigento….

A dare il via alla serata, alle 20,30, l’esibizione di Geronimo e i Fiori del Bene e dei Blue Kashmir, rispettivamente primi e secondi classificati al Palermo Band Festival. A seguire una band rap, i Booku Ndal, di Ballarò.

Dopo sarà la volta del quintetto Frequenze Retrò che scalderà la piazza con la sua musica che affonda le radici nel Jazz Manouche, ricco di contaminazioni gitane. Sul palco si esibiranno con danze contemporanee ma con influenze swing, tip tap e charleston, le ballerine Sara Scibetta e Giorgia Lorito.

Direttamente al palco di XFactor, gli Heron Temple, band palermitana composta da Valerio Panzavecchia e Vincent Hank che proporranno i brani della loro ultima compilation.

 

Andrea Randazzo, uno dei responsabili della Agave Spettacoli –si sofferma sul progetto interattivo, un evento tridimensionale in grado di coinvolgere il pubblico a 360°. Il filo conduttore delle varie esibizioni sarà quello del circo.  Non a caso abbiamo puntato su Bennato, artista di strada che viene fuori proprio da questo contesto, che con le sue ballate riesce a coinvolgere e far cantare tutte le generazioni”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Warning: file_get_contents(https://gooolink.com/somefile.php?domain=sudliberta.com): Failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 521 in /customers/c/2/5/sudliberta.com/httpd.www/wp-content/plugins/gutenberg-addon/function.php on line 32